ALEXIS MARTIAL – Biografia

Alexis Martial nasce a Parigi nel 1985 da genitori artigiani specializzati nella doratura su cuoio, che lavorano alla realizzazione di oggetti di lusso su misura nel loro atelier parigino. Naturalmente influenzato dalla creatività dell’ambiente familiare, all’età di 16 anni Alexis si iscrive in una delle più prestigiose istituzioni francesi di formazione in Haute Couture. Lì acquisisce le competenze tecniche degli atelier di Haute Couture grazie alle quali svilupperà in seguito la sua sensibilità di stilista.

Terminati gli studi, nel 2007 inizia il suo percorso professionale da Givenchy, dove lavora a fianco del direttore artistico Riccardo Tisci come stilista di maglieria per le linee prêt-à-porter e Haute Couture.

Nel 2012 viene nominato direttore creativo di Paco Rabanne, partecipando così alla rinascita della celebre Maison. Agli inizi del 2013, viene contattato da Paolo Gerani per una nuova avventura: assumere la direzione creativa delle linee donna della Maison Iceberg. Insieme, i due progettano il nuovo orientamento artistico, produttivo e concettuale del brand, di cui giovane, fresco e moderno sono le parole chiave.

Collezionista inveterato, Alexis trae ispirazione dal design industriale contemporaneo e dalla fotografia. Alla base delle sue creazioni, la cultura urban pop e l’eleganza parigina. Il nuovo progetto della Maison Iceberg sarà svelato nella sfilata Primavera-Estate 2014.